Involtini di spigola ai sapori del mediterraneo



Ingredienti
x 4 persone

n° 8 filetti di spigola( branzino),
pomodori secchi,
olive snocciolate,
basilico,
scorza di limone,
finocchietto,
pane raffermo,
sale,
pepe,
olio e.v.o.

Preparazione:


Tritate con il  coltello i pomodori secchi, il basilico, il finocchietto, le olive ed infine sminuzzate la mollica del pane raffermo privato della crosta: ultimate aggiungendo una spolverata di scorza limone grattugiata, amalgamate il tutto per renderlo il più possibile omogeneo .
Sopra ogni filetto di spigola mettete una cucchiaiata di questo composto, arrotolate e  se necessario bloccate l'involtino utilizzando uno stecchino, quindi disponeteli su una pirofila da forno.
Sopra ogni involtino adagiate ancora bricioline di pane, irrorate con un goccio di olio, salate, pepate e cuocete in forno precedentemente riscaldato a 180° per circa 15 minuti. Servite ben caldi.


Scoprite il nuovo Outlet Alimentari e Cura della Casa di Amazon troverete tantissime offerte a prezzi INCREDIBILI

Hamburger tonno e patate

Ingredienti 
(x 4 persone )

800 g patate
n° 2 scatolette di tonno da 160 g
prezzemolo
n°1 uovo
parmigiano
pangrattato
sale
pepe
panini hamburger

Preparazione:


Lessate le patate in abbondante acqua bollente fino a quando non saranno morbide, sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate.
Lasciate intiepidire le patate schiacciate in una capiente ciotola, poi aggiungete l'uovo, il tonno sgocciolato, sale e a piacere il pepe, parmigiano grattugiato, pane grattato, prezzemolo tritato e mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Prelevate dalla ciotola un pò di composto alle patate e tonno, fate delle polpette sufficientemente grandi, in modo che pressandole con le mani si possa dare la forma di hamburger.
Passate quindi gli hamburger nel pane grattato da entrambi i lati.
Scaldate bene una padella  antiaderente leggermente oliata, posizionatevi gli hamburger e cuoceteli 3/4 minuti per lato a fuoco dolce.
 Aprite a metà i panini, tostateli leggermente in un' altra padella e farciteli come più vi piace (lattuga, pomodori, fette sottili di cipolla etc) e con gli hamburger di patate e tonno preparati in precedenza.
I vostri fantastici hamburger di tonno e patate sono pronti per essere gustati magari accompagnati con deliziose patatine fritte.

Torta salata con mozzarella alici e pomodorini

Ingredienti
(x 4 persone)

n° 8 filetti di alici sott'olio
400 g mozzarella
n°1 rotolo pasta sfoglia
n°1 uovo
n° 10 pomodorini


Procedimento:

Tagliate a fettine la mozzarella e fatela scolare, nel frattempo stendete il rotolo di pasta sfoglia in una tortiera e bucherellatela.
 Mettete sulla base della torta il pangrattato per evitare che la mozzarella bagli troppo la base con uno sgradevole effetto molliccio.
Disponete le fettine di mozzarella e disporla sulla base, quindi aggiungete i filetti di alici ed in ultimo i pomodorini tagliati a metà.
Sbattete un uovo con un dito di latte e versatelo sopra la torta.
Infornate il tutto seguendo le indicazioni, di temperatura del forno e tempo di cottura, riportate sulla confezione della pasta sfoglia.


Paccheri con pesto di zucchine e cozze

Ingredienti
(x 4 persone)

380 g Paccheri
n° 2 zucchine
1 kg di cozze
olio
aglio
peperoncino
n° 2 pomodori
olio e.v.o.
sale


Preparazione :

Lavate per bene le cozze e mettetele in una pentola con un filo d’acqua sul fondo per farle aprire.
 Una volta aperte, lasciatele raffreddare, una parte verrà sgusciata ed il restante lasciate con il guscio per la decorazione finale dei piatti.
Filtrate e conservate l'acqua di cottura delle cozze.
 In una pentola a parte fate soffriggere l’olio con l’aglio e il peperoncino, eliminate l’aglio una volta imbiondito.
  Aggiungete in pentola i due pomodori tagliati e sbucciati e fateli cuocere fino a quando non si otterrà un sughetto bello tirato.
 Versate le cozze nel sughetto, aggiungete d’acqua di cottura delle cozze tenuto da parte e fate amalgamare il tutto per qualche minuto sul fuoco, quindi spegnete il fuoco.
 Nel frattempo mettete a bollire l'acqua per la pasta e quando bolle calate i paccheri.
 Mentre la pasta cuoce, fate il pesto. Lavate e tagliate a pezzetti le zucchine e mettetele nel mixer aggiungete un filo di olio un pò di acqua delle cozze, i pinoli e se volete aglio e pecorino. ( Si può anche aggiungere una patata precedentemente lessata)
 Tritate il tutto fino a quando non viene una cremina.
 Quando la pasta sarà cotta (mi raccomando, i paccheri vanno tolti al dente) versate i paccheri nella pentola con il sughino e le cozze aggiungete il pesto di zucchine ed amalgamate il tutto a fuoco lento  Guarnite i piatti con qualche cozza con il guscio quindi servite i paccheri con pesto di zucchine e cozze